Tour nelle Langhe – Piemonte

TYPOLOGIES

Viaggi Organizzati

DIFFICULTY

MIN. AGE

Giugno, Maggio

465

Dal 30 maggio al 2 giugno 2021

 

Le Langhe sono una regione storica del Piemonte, situata fra 450 e gli 800 metri sul mare, in un territorio compreso tra i fiumi Tanaro e Bormida, a cavallo delle province di Cuneo e Asti. La zona è famosa in tutto il mondo, non solo per la ricchezza delle tradizioni e delle produzioni tipiche, ma anche per i paesaggi collinari, immortalati e rese celebri dalle pagine di scrittori come Pavese e Fenoglio, nonché patria del Barolo, del Tartufo Bianco d’Alba e della Nocciola Tonda Gentile, solo per citare alcune tra le tante prelibatezze di questa terra.

 


 

Partenza in bus da Montefiascone h 6.00, Viterbo h 6.30, Orte h 7.00

 

1° giorno: VITERBO – ALBA

Pranzo libero in area di servizio. Arrivo ad Alba nel pomeriggio e visita guidata. La piccola città di provincia conserva un bel centro storico di forma circolare. E’ la città “delle cento torri”, con un bellissimo Duomo. Alba è inoltre una roccaforte enogastronomica con rinomate botteghe di prelibatezze langarole: dai formaggi, ai prodotti a base di tartufo, ai tajarin, alle nocciole. Arrivo in hotel 4 stelle, sistemazione in camera, cena e pernottamento.

 

2° giorno: GRINZANE CAVOUR – LA MORRA – BAROLO

Prima colazione in hotel.  La prima tappa della giornata è una delle più rappresentative del viaggio: il castello di Grinzane Cavour, tra i più imponenti e meglio conservati delle Langhe, residenza del Conte Cavour e unico bene monumentale iscritto nel patrimonio mondiale dell’umanità Unesco di Langhe Roero e MonferratoPranzo in ristorante tipico immerso nei vigneti. A seguire ci dirigiamo verso la vicina La Morra, chiamata il Balcone delle Langhe. Dal belvedere di Piazza Castello il paesaggio è incantevole e spazia su un incalzare di colline coltivate a vite e punteggiate sulle sommità di castelli. Proseguiamo verso la vicina Barolo per la visita di questo borgo che sorge su uno sperone collinare intorno al Castello Falletti. Qui lavorò come bibliotecario Silvio Pellico. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

3° giorno: NEIVE – BARBARESCO – COAZZOLO (Cappella del Moscato)

Prima colazione in hotel. La nostra giornata alla scoperta della Langa del Barbaresco inizia con la visita di Neive: annoverato a ragione tra i borghi più belli d’Italia, da qui si può godere di una delle vedute più spettacolari di tutte le Langhe. Neive è soprannominata “la terra dei quattro vini”. Pranzo in ristoranteProseguiremo per Barbaresco, incantevole paesino dominato da una torre medievale. La torre è stata restaurata dopo anni di abbandono: oggi un ascensore panoramico porta i visitatori alla terrazza per una vista mozzafiato (salita € 5,00). Concluderemo la giornata a Coazzolo, con la sua chiesetta coloratissima dispersa tra i filari di moscato per raggiungere la sorprendente Vigna dei PastelliCena e pernottamento in hotel.

 

4° giorno ASTI – VITERBO

Prima colazione in hotel. Visita guidata di Asti, città ricca di testimonianze artistiche, con un nucleo antico percorso da vie medievali strette e tortuose. Vedremo la bellissima Cattedrale gotica, la Collegiata di S. Secondo, attraverseremo Corso Vittorio Alfieri (il grande scrittore 700esco nacque qui) e non mancheranno i negozi golosi di prelibatezze enogastronomiche. Pranzo in ristorante. Partenza per il rientro.


Quota di partecipazione: € 465,00

Supplemento singola: € 75,00

Acconto € 140,00; Saldo entro il 20 maggio 2021

 


 

La quota comprende: Viaggio in Bus, N.2 pernottamenti in hotel 4* con trattamento di mezza pensione (colazioni e cene), N.3 pranzi in ristorante, Ingresso castello Cavour, Guida turistica per tutto il tour, Assicurazione medico-bagaglio, Accompagnatore Agenzia

La quota non comprende: Tassa di soggiorno, Assicurazione annullamento facoltativa 6%

Visite ai musei dipendenti da normative Covid

    RICHIEDI INFORMAZIONI

    Apri Chat
    Hai bisogno di aituo?